Ruby. 160. Un altro “anticipino” per Lele Mora

Pubblicato il 21 Febbraio 2011 9:10 | Ultimo aggiornamento: 21 Febbraio 2011 2:33

Tra il 14 e il 23 settembre Lele Mora parla a più riprese con Emilio Fede e il tesoriere Giuseppe Spinelli. Al centro delle conversazioni ci sono sempre soldi che l’agente dei vip dovrebbe ricevere in prestito da Silvio Berlusconi.

Il 14.09.2010 alle 12.25  Lele Mora parla con il tesoriere di Silvio Berlusconi Giuseppe Spinelli

Spinelli: pronto

Lele: ragioniere buongiorno sono Lele Mora

Spinelli: dica buongiorno

Lele:come sta

Spinelli: di salute bene, ma per il resto qui abbiamo avuto un bidone…. e… e quindi sono un pò ‘ in crisi

Lele: (sorride)

Spinelli: ecco sulle nostre cose, perché… mm… contrariamente a quelle che erano le notizie iniziali purtroppo ha degli impegni si sa son quelli che sono

Lele: certo, certo

Spinelli: e non è rientrato solo da Roma ecco

Lele: ho capito, ho capito

Spinelli: quindi si sa in diversi casi con tutta la buona volontà, ma ci salta, mm…è come fosse azzerata una, una settimana

Lele: una settimana certo, certo

Spinelli: c’era un contatto anche buono…

Lele: e va bene i miracoli non li fanno neanche i santi oramai

Spinelli: ecco non eh, eh, si non son più di moda, qua…. ecco quindi

Lele: va bene aspettiamo la settimana prossima

Spinelli: se ci sono novità ma non si sa mai, tranquillo, io comunque

Lele: grazie

Spinelli: ci sentiamo presto

Lele: grazie ragioniere grazie

Spinelli: arrivederci