Ruby, intercettazioni. Aris: “Mi ha dato solo due… io gli ho detto che non me ne andavo”

Pubblicato il 7 Marzo 2011 20:32 | Ultimo aggiornamento: 7 Marzo 2011 20:33

MILANO – ”Mi ha dato soltanto ‘2’… Prima…toglieva..invece… adesso non sta dando niente”. Aris Espinosa, una delle ragazze ospiti delle serata ad Arcore, lo scorso 9 gennaio al telefono con un’altra delle giovani ospiti, Marysthell Garcia Polanco e si lamenta della ricompensa, a suo parere poco generosa, che ha ricevuto qualche sera prima dopo una festa a Villa San Martino.

Nell’intercettazione, una delle molte allegate alla richiesta di giudizio immediato per Silvio Berlusconi, la soubrette a la modella dominicana, parlano di quanto ”ha mollato”, il padrone di casa.

Marysthell: ”Ha mollato qualcosa…o niente?” E ancora: ”Quanto te ha dato?”.

Aris: ”Cara, sai…mi stava mandando a casa…Ed io ho detto:’Che?…Ho bisogno…’ed il disgraziato faceva lo scemo…Io lo stavo aspettando là e c’era solo una macchina pronta dove c’erano Iris e tutte le donne…”

Aris poi prosegue raccontando, ”e ‘lui’ mi ha detto: ‘Sbrigati che sono gia’ tutte in macchina…’

Ed io ho detto: ‘No, io non vado via…’

Ha detto: ‘Come che tu non vai via?…Rimani?’.

Ho detto: ‘…No, io non rimango…’…

Ha detto: ‘E cosa vuoi?’..”.

Marysthell: ”No…e quanto?..quanto”.

Aris: ”No, mi ha dato soltanto ‘2’ (…) Certo, lui è un po’ strano. Hai visto? (…) Prima …toglieva…invece…adesso non sta dando niente”.

E sempre Aris: ”Io non so come quelle donne sono li’ da 5 giorni…in 90 li’.. ah no! Quando mi ha detto ‘di qua di là’ sono diventata bianca e ho detto ‘Adesso vado via senza denaro”’ e ride.