“Ruby ruba soldi”: proteste in Salento perché sarà ospite in un locale

Pubblicato il 12 Marzo 2011 20:28 | Ultimo aggiornamento: 12 Marzo 2011 20:28

MAGLIE (LECCE) – Ruby Rubacuori in Salento è diventata “Ruby ruba soldi”. Così è stata ribattezzata a Maglie dagli utenti di Facebook che contestano la sua “ospitata” in un locale del paese.

La vicenda è stata raccontata da Alessandra Bianco su Repubblica: “Quasi 500 ragazzi che sulle pagine di Facebook hanno creato un gruppo per contestare apertamente la scelta del locale “Tempo Zero”, che questa sera ha organizzato una serata che vedrà come ospite d’onore Karima El Mahroug, la neo diciottenne al centro dello scandalo per le sue frequentazioni con il premier Silvio Berlusconi”.

La sera dell’arrivo (il 12 marzo), spiega la giornalista di Repubblica, “saranno loro a darle il benvenuto, con fischietti e maschere del premier. Sono soprattutto minorenni, e sono i ragazzi delle scuole superiori della cittadina che non si rassegnano all’evento”.

D’accordo con i ragazzi, sottolinea la Bianco, anche “il sindaco Antonio Fitto, zio del ministro Raffaele Fitto: “Una trovata pubblicitaria intelligente che, però non gratifica la città. I giovani hanno bisogno di ben altri esempi da seguire, non certo di identificarsi in personaggi che fanno la loro fortuna con scandali, lustrini e paillettes”.