Ruby al contabile di Berlusconi: “Ho bisogno di soldi, dammi 5mila euro”

Pubblicato il 18 Gennaio 2011 15:09 | Ultimo aggiornamento: 18 Gennaio 2011 15:41

Ruby

Karima-Ruby chiedeva i soldi anche al tesoriere di Berlusconi, Giuseppe Spinelli, con il quale si è incontrato almeno in un’occasione. E’ quanto si evince da alcune intercettazioni trascritte dalla Procura di Milano negli atti trasmessi alla Giunta per le Autorizzazioni della Camera con i quali i Pm chiedono di poter perquisire gli uffici di Spinelli.

Ruby telefona più di una volta al contabile spiegando di essere ”nella merda” e di avere bisogno di denaro. Anche dopo che ormai il suo ‘caso’ è esploso sui giornali. In una conversazione la giovane donna chiede a Spinelli ”solamente 5 mila euro” e racconta di aver ”cercato di chiamare Villa Grazioli e San Martino” per tentare di parlare con Berlusconi. Spinelli ascolta, poi risponde che ne avrebbe parlato con il Cavaliere il più presto possibile. Alla fine si incontra con lei a Milano 2, presumibilmente – secondo i pm – per consegnarle dei soldi.