“Sallusti infame”, “Dell’Utri mafioso”: sui muri di Como le scritte dei contestatori

Pubblicato il 6 Settembre 2010 18:54 | Ultimo aggiornamento: 6 Settembre 2010 18:54
dell'utri

Marcello Dell'Utri

Scritte contro Marcello Dell’Utri e contro il condirettore del “Giornale” Alessandro Sallusti sono comparse la notte scorsa in via Rovelli a Como, sulla sede del quotidiano “L’Ordine”, il giornale fondato da Sallusti e del quale è tuttora direttore editoriale.

“Nessuno spazio ai mafiosi, Sallusti infame”, “Dell’Utri mafioso Como non ti vuole”, “Dell’Utri, aspettiamo i tuoi diari da San Vittore” è stato scritto con vernice spray nera sullo stabile del quotidiano e sugli edifici circostanti. I writer hanno anche imbrattato la targa e l’ingresso del giornale.

La scorsa settimana Dell’Utri era stato contestato a Como e fu costretto a rinunciare alla presentazione dei presunti Diari di Mussolini. La contestazione era stata condannata da “L’Ordine”, che questa sera ha organizzato una serata per la lettura dei Diari di Mussolini alla quale dovrebbe partecipare Dell’Utri: “Questi fatti dimostrano più di tante parole da che parte stanno i democratici e da che parte gli intolleranti”.