Salvini con Francesca Verdini, Vincenzo D’Anna: “Denis preoccupato per differenza età. E Matteo…”

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 29 marzo 2019 9:31 | Ultimo aggiornamento: 29 marzo 2019 9:45
salvini francesca verdini

Salvini con Francesca Verdini (foto Ansa)

ROMA – “Se Francesca è felice ha fatto bene”. Commenta così Vincenzo D’Anna il fidanzamento di francesca Verdini con Matteo Salvini.

D’Anna è amico da molti anni di Denis Verdini, il papà di lei. Insieme hanno militato nel gruppo di Ala che nella scorsa legislatura appoggiò per un lungo periodo il Governo Renzi non senza polemiche. D’Anna è stato intervistato da Edoardo Buffoni e Ilaria Iacoboni durante la trasmissione TgZero in onda su Radio Capital. 

I due si sono fatti vedere insieme alla prima del film “Dumbo”. E da quel momento in poi sono cominciati i gossip su di loro. Al TgZero, D’Anna spiega che non si tratta di un problema politico (a quanto pare Tommaso, l’altro figlio, è vicino al Pd ndr) ma di differenze d’età: “Se Francesca è felice ha fatto bene. Se ha trovato in Salvini l’uomo che la soddisfa e che la accontenta… Per quello che pensa il padre, Denis, credo che non abbia fatto salti di gioia. Verdini e sua moglie credo siano preoccupati per la differenza di età tra i due, lui 46 anni lei 26, e per il tipo di vita che fa Salvini. Non fa certo il tipo di vita di un marito modello”. 

D’Anna conosce bene Francesca: “Si occupa di cortometraggi, le piace il cinema – racconta – . Si dedica con intelligenza a questa passione che poi è diventata una professione. Segue corsi da documentarista. Indubbiamente una bella ragazza” conclude D’Anna.

Fonte: Radio Capital