Salvini col mitra, la versione “così fan tutti” del Tg2: carrellata di leader armi in pugno

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Aprile 2019 7:00 | Ultimo aggiornamento: 26 Aprile 2019 13:51
Salvini col mitra, la versione "così fan tutti" del Tg2: carrellata di leader armi in pugno

Salvini col mitra, la versione “così fan tutti” del Tg2: carrellata di leader armi in pugno

ROMA – Non si è ancora spenta l’eco della polemica per quel Salvini che imbraccia il mitra sopra la didascalia “siamo armati contro chi ci attacca”, che subito se ne è innescata un’altra a proposito della copertura, diciamo così “sovranista”, offerta dalla redazione del Tg2.

Al tg delle otto e mezza il servizio Rai serviva una carrellata di immagini che ritraggono leader e personaggi famosi che imbracciano armi, da Barack Obama alla regina Elisabetta, da Angela Merkel a un cardinale polacco fino a John F. Kennedy (che, fra parentesi in guerra c’è stato sul serio ed è stato pure ferito). 

Abbastanza chiaro l’intento del tg condotto da Gennaro Sangiuliano di ridimensionare il significato del post dello spin doctor di Salvini, Luca Morisi, autore della provocazione. Scandalo informativo che si aggiunge a quello politico secondo Roberto Saviano, invece, già durissimo sul post e che con il ministro dell’Interno ha un rapporto a distanza pressoché quotidiano (anche ieri, a Caltagiorne, salvini dedicava “pane, nutella e libro di Saviano” a chi lo contestava in piazza). 

Questo il tweet dello scrittore: “La foto di @matteosalvinimi con il mitra era una minaccia, veicolata inequivocabilmente da @lumorisi. La credibilità di un’intera testata distrutta dall’indegno servilismo di @GenSangiuliano: ci dica, dopo Salvini, a quale altro “potente” offrirà la sua, invero usurata, virtù?”. (fonte Repubblica)