Al Salvini “zitta o candidati con la sinistra”, Monica Napoli di SkyTg24 spiega i doveri del giornalista

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 Giugno 2019 9:59 | Ultimo aggiornamento: 17 Giugno 2019 10:00
Al Salvini "zitta o candidati con la sinistra", Monica Napoli di SkyTg24 spiega i doveri del giornalista

Al Salvini “zitta o candidati con la sinistra”, Monica Napoli di SkyTg24 spiega i doveri del giornalista

ROMA – Eravamo rimasti con Salvini che quando una domanda non gli garba ti impone la sua generosa alternativa: o stai zitto o  per parlare ti devi candidare con la sinistra. Zitta nel caso di Monica Napoli, giornalista di Skytg24. Il ministro stava spiegando ieri i motivi per cui alla nave Sea Watch con 52 migranti ferma a largo di Lampedusa non avrebbe aperto i porti italiani e che la nave avrebbe dovuto chiedere l’approdo in Libia. Monica Napoli ha osato eccepire che la Libia non è considerato porto sicuro, alludendo alle leggi internazionali e al codice di navigazione.

Salvini sprezzante le ha detto di non fare comizi prima di liquidarla con l’ingiunzione ormai standard: “Lei fa politica, si candidi con la sinistra”. La giornalista ha scelto di replicare a mente fredda, utilizzando il suo account Twitter cui ha allegato il video della scena, forte peraltro della solidarietà espressale dal comitato di redazione di Sky  tg24: “Fare le domande è il nostro mestiere, replicare alle risposte errate è un dovere. Scene tratte da un sabato pomeriggio con Salvini. Grazie al CDR per il comunicato di solidarietà”.

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev