Sanità Puglia. Orlando: “Regione e Governo trovino l’intesa per un piano di rientro”

Pubblicato il 24 Novembre 2010 13:27 | Ultimo aggiornamento: 24 Novembre 2010 13:42

Leoluca Orlando

”Spetta alla Puglia e al Governo trovare l’intesa sulla base dei dati forniti e già acquisiti dal tavolo tecnico”. Così Leoluca Orlando, presidente della commissione parlamentare d’inchiesta sugli errori sanitari e il disavanzo regionale, commenta l’audizione del presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, e dell’assessore alla Sanità, Tommaso Fiore.

”E’ auspicio di tutti – ha detto – che si arrivi alla stipula del piano di rientro, che è la condizione fondamentale per garantire l’equilibrio di bilancio e il servizio ai cittadini in una materia così delicata come è la salute”. La commissione, che si riserva di valutare le dichiarazioni di Vendola e Fiore, cui ha richiesto anche alcuni atti, ha affrontato nella seduta tutti i temi all’ordine del giorno, anche quelli oggetto delle missioni svolte dalla Commissione stessa in Puglia.

Orlando ha concluso sostenendo che ”abbiamo parlato dell’ospedale di Mottola, di quello di Castellaneta, del Policlinico di Bari, evidenziato il problema dell’assenteismo nelle aziende sanitarie, affrontato il problema dell’ospedale Miulli e del lebbrosario”.

5 x 1000