Santanchè e la gaffe della bandiera: “Vessillo di Hamas al concerto per Pisapia”. Invece…

Pubblicato il 13 Maggio 2011 1:00 | Ultimo aggiornamento: 13 Maggio 2011 1:46

ROMA – Il piglio era quello del guerriero pronto a sferrare il colpo mortale. Daniela Santanchè, durante la trasmissione Annozero, come arma brandiva una copia della “Repubblica”, la copia della “prova definitiva”, quella che avrebbe mostrato in modo inequivocabile la collusione del candidato sindaco a Milano, Giuliano Pisapia, con il terrorismo.

La Santanché, dopo una pausa ad effetto, srotola il giornale e mostra una foto, quella del concerto di mercoledì a Milano per sostenere Pisapia. Nella foto campeggia, grande, una bandiera. La Santanchè esplode: “C’è una sola bandiera, ed è quella di Hamas”.

Nello studio cala il silenzio. Non è lo shock, è imbarazzo. Santoro dà la linea alla pubblicità e rientrando in studio spiega: “A nostro giudizio quella non è la bandiera di Hamas, ma della ong Freedom flotilla”.