Sgarbi: “Sara Tommasi sull’aereo presidenziale? Sì, era mia ospite”

Pubblicato il 8 Febbraio 2011 20:14 | Ultimo aggiornamento: 9 Febbraio 2011 22:08

Vittorio Sgarbi

VENEZIA – ”Sono stato fidanzato per qualche ora con Sara Tommasi e l’ho portata a Venezia, oltre che in Bulgaria, nell’aereo presidenziale. Ma ci tengo a precisare che era con me, non con Berlusconi, che quindi non l’ha pagata”.

Lo ha detto Vittorio Sgarbi, a margine della presentazione di una mostra d’arte a Venezia, commentando la vicenda della show girl Sara Tommasi, che avrebbe partecipato ad alcune delle feste di Arcore e che, inoltre, potrebbe essere sentita dalla Procura di Napoli per i suoi contatti con un pregiudicato implicato in un’indagine sul favoreggiamento della prostituzione.

Sgarbi aveva viaggiato sull’aereo del presidente del Consiglio nel giugno scorso, accompagnando Silvio Berlusconi a Sofia, come sindaco di Salemi, per l’inaugurazione di una statua dedicata a Giuseppe Garibaldi.