Caso Scajola, Di Pietro: “L’interim di Berlusconi fa traboccare il vaso”

Pubblicato il 6 Maggio 2010 13:38 | Ultimo aggiornamento: 6 Maggio 2010 13:44

Antonio Di Pietro

“Noi dell’Italia dei valori riteniamo che la decisione del presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, di diventare anche il responsabile governativo della comunicazione sia la classica goccia che fa traboccare il vaso”. Così il leader dell’Idv, Antonio di Pietro, a proposito dell’interim del premier allo Sviluppo economico al posto dimissionario Claudio Scajola.

Di Pietro ha parlato A Trento, ai gazebo del partito per raccogliere firme per i tre referendum su acqua, nucleare e legittimo impedimento. “L’interim fa traboccare il vaso della credibilità di tutto il governo e dell’opportunità – ha aggiunto Di Pietro – che il presidente Berlusconi resti a fare il presidente del Consiglio.

Ciò per la semplice ragione che riteniamo che in nessun Paese democratico al mondo possa accettarsi che il controllore e il controllato non siano uno amico dell’altro, ma esattamente la stessa persona”.