Caso Scajola: la ex segretaria Santini nega il suo coinvolgimento

Pubblicato il 8 Maggio 2010 10:24 | Ultimo aggiornamento: 8 Maggio 2010 10:54

Claudio Scajola

L’ex segretaria di Claudio Scajola Fabiana Santini respinge ogni accusa di coinvolgimento nello scandalo che ha portato alle dimissioni dell’ex ministro. Nella giornata di venerdì il capogruppo del Pd alla Regione Lazio Esterino Montino aveva invitato il governatore Renata Polverini a diradare ogni dubbio sulle voci circa il coinvolgimento di Santini nella vicenda.

Sabato la secca replica della Santini, oggi assessore allo Sport e alle Politiche giovanili della regione Lazio: “E’ impossibile che io possa essere coinvolta”

“Io non so niente, Montino lancia delle accuse strampalate, vaghe, prive del benché minimo riscontro. E’ impossibile che possa esserci qualcosa su di mé”, dice il neo assessore al quotidiano Il Giornale. La Santini afferma di non aver mai avuto rapporti con Anemone, Zampolini, Fathi e gli altri protagonisti dell’inchiesta, e di non aver acquistato, affittato o ristrutturato case per il tramite di queste persone.

“Andate al catasto e controllate – esorta la Santini – Ho fatto un contratto regolare”.