Scontri a Roma, Alemanno: “20 milioni di danni”

Pubblicato il 15 Dicembre 2010 12:28 | Ultimo aggiornamento: 15 Dicembre 2010 12:42

Gianni Alemanno

”I danni sono ingenti: si parla di circa 20 milioni di euro. Adesso faremo una verifica piu’ attenta”. Lo ha detto il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, facendo una stima dei danni dovuti agli scontri di ieri nel centro di Roma. Alemanno ne ha parlato a margine della X Conferenza nazionale di statistica.

Alemanno ha ribadito che ”il Comune di Roma si costituira’ parte civile contro coloro che hanno provocato questi incidenti e questi danneggiamenti”. ”Non e’ accettabile – ha detto il sindaco – che siano la citta’ ed i cittadini, totalmente estranei ed innocenti, a pagare le conseguenze di queste proteste”.