Precari della scuola, la risposta della Gelmini: “L’attenzione del governo è alta”

Pubblicato il 3 Settembre 2010 17:49 | Ultimo aggiornamento: 3 Settembre 2010 19:01

Mariastella Gelmini

Oggi il quotidiano dei vescovi, l’Avvenire, ammoniva il ministro dell’Istruzione sulla questione dei precari della scuola: “La Gelmini non speculi sui giovani”. Ora la risposta del ministro: ”L’attenzione del governo al tema dei precari è alta. Stiamo utilizzando tutti gli spazi che abbiamo per poter dare una risposta ai precari e poter iniziare così l’anno scolastico nel migliore dei modi”. Lo ha detto il ministro dell’istruzione Maria Stella Gelmini a margine del workshop Ambrosetti in corso a Cernobbio.

Il ministro ha quindi precisato di aver sentito anche oggi la struttura del ministero che si occupa della chiusura degli accordi con le regioni. “Ho sentito – ha spiegato – l’assessore all’Istruzione della Campania dove abbiamo chiuso un importante accordo che ci consentirà di garantire un posto di lavoro a molti precari. Lo stesso accordo è stato chiuso in Puglia e siamo in fase di definizione nel Lazio, in Basilicata e in Veneto”.