Scuola, proteste in tutta Italia contro la riforma Gelmini. Il video della partenza del corteo di Roma

Pubblicato il 8 Ottobre 2010 11:50 | Ultimo aggiornamento: 8 Ottobre 2010 12:23

Il ministro dell'Istruzione Mariastella Gelmini

“Siamo 30 mila”. Questo l’annuncio dato dagli altoparlanti della camionetta che sta guidando il corteo di studenti in protesta a Roma, come in molte altre città d’Italia,  contro la riforma Gelmini. La notizia è stata accolta da un lungo applauso dalle migliaia di giovani manifestanti che continuano ad urlare slogan quali: ”Noi non moriremo precari”, ”Siamo una marea di conoscenza e stiamo per seppellire questa ignoranza”.

Il ministro dell’Istruzione Maria Stella Gelmini è la protagonista degli slogan e dei cartelli in mano agli studenti che stanno manifestando. “Quod non fecerunt barbari fecit Gelmini”,”Gelminetor il ministro della distruzione”, “Pdl Gelmini morte dell’università pubblica”; questo si legge sugli striscioni portati al corteo,

Su un cartello il ministro è stato raffigurato di spalle con una pala in mano mentre seppellisce l’Università La Sapienza. Alcuni manifestanti stanno indossando dei caschi gialli da operai: ”Indossiamo questi caschi – ha detto uno di loro – per difenderci dalle macerie che Gelmini e Tremonti ci hanno lasciato. Oggi manifestiamo così in 100 città d’Italia insieme a docenti e genitori”.

Ecco il video della partenza del corteo a piazza di Porta San Paolo:

[stream flv=x:/www.blitzquotidiano.it/wp/wp/wp-content/uploads/2010/10/lapresse_20101008_cro_bo_03.flv embed=false share=true width=450 height=253 dock=true controlbar=over bandwidth=high autostart=false /]