Scuola: sì del Senato, decreto salva-precari è legge

Pubblicato il 18 Novembre 2009 20:21 | Ultimo aggiornamento: 18 Novembre 2009 20:21

Il ministro dell'Istruzione Maria Stella Gelmini

Il Senato con 137 sì, 113 no e sette astenuti approva il decreto sui precari nel testo pervenuto dalla Camera, bocciando gli emendamenti presentati dall’opposizione.

Il decreto di un solo articolo, che reca disposizioni urgenti per garantire la continuità del servizio scolastico per l’anno 2009 – 2010, è definitivamente convertito in legge. Hanno votato a favore Pdl e Lega, contro Pd e Idv che hanno contestato il fatto che questo provvedimento sia stato definito “salva precari”, ritenendo i suoi effetti del tutto opposti, mentre l’Udc e la Svp si sono astenuti.