E se Beppe Grillo vince le elezioni? “Dovremmo fare tutto in fretta”

Pubblicato il 13 Febbraio 2013 16:44 | Ultimo aggiornamento: 13 Febbraio 2013 16:47
E se Beppe Grillo vince le elezioni? "Dovremmo fare tutto in fretta"

Beppe Grillo (foto Lapresse)

ROMA – Elezioni, se il Movimento 5 Stelle “fa il botto” sarebbe “un po’ in difficoltà”. Beppe Grillo a Radio Montecarlo risponde a chi gli chiede cosa succederebbe se il suo movimento dovesse vincere le elezioni: “Dovremmo organizzarci e scegliere le persone in fretta”.

Grillo ha aggiunto: “Sta succedendo qualcosa che non è mai successo in Italia. Questo è un virus. Il Movimento si è trasformato in comunità. Ognuno porta un contributo gratuito. E’ come dovrebbe succedere per l’Italia”.

Il leader del M5S però si sente all’opposizione: ”già ci siamo, contro di noi fanno il trenino dell’amore, destra, sinistra e centro: tutti insieme”.

Poi un appello ai politici: ”In nome di Dio andatevene!”. E uno agli indecisi: ”Se sono indecisi restino indecisi. Per scegliere il Movimento 5 Stelle bisogna schiodarsi dalle sedie e interessarsi, devono cambiare la loro mentalità”.

Grillo ha anche detto che i portavoce del Movimento 5 Stelle cambieranno ogni 3 mesi e che chiederà su internet quale presidente della Repubblica vogliono i cittadini.