Pdl e Lega, proposto semipresidenzialismo: Idv e Pd fuori dall’Aula, Udc dice no

Pubblicato il 19 luglio 2012 12:23 | Ultimo aggiornamento: 19 luglio 2012 12:30
senato

Senato (LaPresse)

ROMA – Il voto sulle riforme costituzionali proposte da Pdl e Lega Nord “svuota” il Senato.  La proposta di semipresidenzialismo e Senato federale non va giù a Idv, Udc e Pd. I senatori del Pd e dell’Idv hanno lasciato Palazzo Madama per protesta. Rimangono in Aula i senatori dell’Udc, che però avvertono: “Non voteremo le proposte”.

Pancho Pardi ha detto: “I tempi contingentati oltre il sostenibile ci impedisco0no di intervenire come si dovrebbe”. Anna Finocchiaro ha parlato di “propaganda”.

Achille Serra, dell’Udc, ha dichiarato: “Il nostro gruppo resterà in Aula cercando di far comprendere di volta in volta quali sono stati gli errori del Pdl”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other