Senato, niente numero legale, lavori sospesi. E la maggioranza schiacciante?

Pubblicato il 30 Novembre 2011 10:48 | Ultimo aggiornamento: 30 Novembre 2011 10:51

ROMA – All'avvio dei lavori dell'aula del Senato sul ddl di riforma dei Conservatori e' mancato il numero legale. La richiesta di verificare la presenza dei senatori in aula e' venuta dal senatore del Carroccio Roberto Mura che, viste le assenze, ha sottolineato come, ''nonostante la maggioranza cosi' schiacciante'' che appoggia ora il governo Monti al Senato, mancava il numero legale.

I lavori sono ripresi dopo le 10 e sono cominciate le dichiarazioni di voto sulla riforma dei Conservatori.