Senatori Lega contro Flavio Tosi: "Fai il sindaco, non processare Bossi"

Pubblicato il 22 Maggio 2012 19:00 | Ultimo aggiornamento: 22 Maggio 2012 19:49

ROMA – ''Non e' ammissibile che un qualunque esponente della Lega Nord si permetta di fare processi sommari al padre fondatore del nostro movimento. Ricordiamo che tutti noi, a partire da Tosi, senza Bossi saremmo a fare tutt'altro''. Lo dicono in una nota i senatori della Lega Luciano Cagnin, Roberto Castelli, Cesarino Monti, Giuseppe Leoni e Armando Valli che parlano di ''un'abitudine tutta italiota, non certo leghista, di accanirsi contro chi, in un particolare momento storico, puo' apparire debole''.