Sergio Mattarella: 17 voti per Gualdani e Pagano “segnale” dei siciliani Ncd-Udc

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 Gennaio 2015 16:14 | Ultimo aggiornamento: 30 Gennaio 2015 19:36
Sergio Mattarella: 17 voti per Gualdani e Pagano "segnale" dei siciliani Ncd-Udc

Sergio Mattarella: 17 voti per Gualdani e Pagano “segnale” dei siciliani Ncd-Udc

ROMA – I 17 voti per i parlamentari Marcello Gualdani e Giuseppe Pagano di Area Popolare (Nuovo centrodestra + Udc) sono il segnale di quello che faranno i grandi elettori siciliani di centro-centrodestra alla quarta votazione per il presidente della Repubblica: votare il loro conterraneo Sergio Mattarella, che così diventerebbe il primo capo dello Stato siciliano.

Alla prima votazione i consensi per Gualdani, palermitano classe 1960, senatore Ap e funzionario della Regione Sicilia, erano stati 6. E quelli per “Pippo” Pagano, senatore Ap di Malvagna (Messina), erano stati 3: totale 9. Alla seconda sono arrivati 10 voti per Gualdani e 7 per Pagano, segnale di una piccola onda montante di voto “siciliano”.