Sergio Puglia e Rosetta Blundo (M5s): sospesi dal Senato per 10 giorni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 novembre 2014 18:41 | Ultimo aggiornamento: 12 novembre 2014 19:31
Sergio Puglia e Rosetta Blundo (M5s): sospesi dal Senato per 10 giorni

Sergio Puglia e Rosetta Blundo (M5s): sospesi dal Senato per 10 giorni

ROMA – Due senatori sospesi per 10 giorni, 9 per sette giorni,  altri tre censurati. Arrivano le sanzioni per i disordini scoppiati in Aula una settimana fa al momento del voto per il cosiddetto “Sblocca Italia”. Tutti i senatori puniti sono del Movimento 5 Stelle.

L’ufficio di presidenza ha deliberato la sanzione della interdizione di partecipare ai lavori dell’ Assemblea per 11 senatori M5S. Per dieci giorni di seduta ai senatori M5S Sergio Puglia e Rosetta Blundo e per sette giorni di seduta ai Maurizio Santangelo, Paola Taverna, Alberto Airola, Nunzia Catalfo, Elisa Bulgarelli, Elena Fattori, Gianluca Castaldi, Vilma Moronese e Sara Paglini.

Un provvedimento di censura è stato invece adottato nei confronti dei senatori del Movimento 5 Stelle, Michela Montevecchi, Ivana Simeoni e Manuela Serra per le proteste che si sono avute in Aula durante il voto per il provvedimento sblocca Italia.

Dopo la decisione del Consiglio di presidenza del Senato ne ha dato comunicazione in Aula il vicepresidente di palazzo Madama, Maurizio Gasparri. Il provvedimento è valido a partire dalla seduta di domani 13 novembre.