Sicilia, la giunta approva l'abolizione delle province

Pubblicato il 17 ottobre 2011 19:24 | Ultimo aggiornamento: 17 ottobre 2011 19:24

PALERMO, 17 OTT – La giunta presieduta dal governatore Raffaele Lombardo ha approvato il disegno di legge sul decentramento dei poteri dalla Regione ai comuni e la formazione dei liberi consorzi, abolendo cosi' le Province.

''E' una proposta di legge – ha detto Lombardo in conferenza stampa – che fara' da base all'Assemblea regionale e su cui siamo aperti a recepire suggerimenti e proposte''.