Sicurezza/ Berlusconi, legge approfondita e necessaria

Pubblicato il 14 Maggio 2009 13:50 | Ultimo aggiornamento: 14 Maggio 2009 15:48

Silvio Berlusconi è soddisfatto per l’approvazione del ddl sicurezza da parte della Camera, a quanto riferisce l’Agi e al termine del voto incontra i giornalisti in Transatlantico per un commento: «È una legge largamente approfondita e assolutamente necessaria».

Per il presidente del Consiglio «bisogna affrontare il fenomeno dell’immigrazione con il buon senso e il senso della giustizia ma anche con determinazione perché non possiamo lasciare che la situazione resti quella che c’era con la sinistra che incentivava l’immigrazione clandestina».

«Dobbiamo mandare un segnale di deterrenza, che limiti e impedisca i viaggi qui, altrimenti l’Italia diventa un approdo delle persone senza che ci sia l’accoglienza necessaria».

Per il presidente del Consiglio «C’è una distinzione netta tra noi e la sinistra: la sinistra vuole le porte spalancate per chiunque, noi le vogliamo chiuse e vogliamo socchiuderle solo per chi vuole venire in Italia per trovare lavoro e rispettare le nostre leggi».