Ddl sicurezza: posta la fiducia alla Camera, mercoledì primo voto, finale giovedì. Per Fini è ammissibile

Pubblicato il 12 maggio 2009 11:37 | Ultimo aggiornamento: 12 maggio 2009 15:12

Il Governo ha posto la fiducia su tre maxi-emendamenti al disegno di legge sulla sicurezza.  Sul primo la votazione si svolgerà mercoledì alle 10 e 30. Le  votazioni sugli altri due avranno luogo nel corso della giornata. La votazione finale sul Ddl sicurezza è prevista giovedì alle 12 e 30. È quanto ha stabilito la conferenza dei capigruppo di Montecitorio. A dare l’annuncio è stato il ministro per i Rapporti con il Parlamento Elio Vito.

Protesta l’opposizione per la violazione dei criteri di applicazione del voto segreto in aula.

Per il Presidente della Camera Fini, l’incostituzionalità delle norme contenute nel ddl sicurezza denunciata dall’opposizione è «problematica e opinabile». Per questo motivo i maxi-emendamenti non possono essere giudicati inammissibili per non ledere le prerogative dell’Aula.