Silvana Sciarra e Maria Alessandra Sandulli verso Corte Costituzionale

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 novembre 2014 20:40 | Ultimo aggiornamento: 1 novembre 2014 20:41
Silvana Sciarra e Maria Alessandra Sandulli verso Corte Costituzionale

Silvana Sciarra e Maria Alessandra Sandulli verso Corte Costituzionale

ROMA – La settimana prossima potrebbe essere quella decisiva per l’elezione di due giudici della Corte Costituzionale in Parlamento. Avanza l’ipotesi della candidatura di due donne: Silvana Sciarra e Maria Alessandra Sandulli. Per il Csm potrebbe invece arrivare il nome di Alessio Zaccaria, indicato dal M5S.

Il presidente del Consiglio Matteo Renzi ha annunciato che vedrà in settimana i gruppi parlamentari del Partito democratico per chiudere sulla scelta dei candidati alla Corte costituzionale.

Le due candidate sono, rispettivamente, una giuslavorista ed un’amministrativista. Silvana Sciarra è infatti professore ordinario di Diritto del lavoro nella Facoltà di giurisprudenza dell’Università di Firenze mentre Maria Alessandra Sandulli è professore ordinario di Diritto Amministrativo e Giustizia amministrativa presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Roma III.

La Sandulli è figlia dell’ex Presidente della Corte Costituzionale Aldo Mazzini Sandulli, che è anche stato titolare della cattedra di diritto costituzionale alla Sapienza di Roma. Per il Csm, Alessio Zaccaria, indicato dal M5s, è titolare della cattedra di Diritto civile all’Università di Verona.