Sindaco Joe Formaggio: “Tassa sui gay per aiutare famiglie”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 Agosto 2015 17:40 | Ultimo aggiornamento: 7 Settembre 2015 11:08
Sindaco Joe Formaggio: "Tassa sui gay per aiutare famiglie"

Joe Formaggio

VICENZA – “Vedrei bene una tassa sugli omosessuali. Visto che non possono fare figli per la nazione dovrebbero pagare per le famiglie che fanno figli”: è la provocatoria proposta di Joe Formaggio, sindaco di centrodestra del comune vicentino di Albettone (Vicenza), noto per dichiarazioni ed iniziative plateali, dal vanto di dormire “con il fucile sotto al cuscino”, ai cartelli di divieto ‘ai nomadi’ istallati sul territorio comunale.

Intervistato dall’emittente Antennatré, Formaggio ha spiegato che il suo non vuole essere un attacco ai gay, ma è il frutto di una riflessione, fatta con carta e penna alla mano: “Visto che una coppia gay non avrà mai dei figli, e che la nazione ha bisogno di nuovi bambini italiani, più coppie gay ci saranno e meno figli si avranno. In pratica la coppia gay si esaurisce con i due componenti, non ci saranno figli che continueranno a pagare le tasse e portare avanti lo sviluppo della nazione”. Da qui è nata la sua proposta: “La tassa potrebbe servire per aiutare le famiglie con i figli. Io ho tre figli e sono orgoglioso della mia famiglia”.