Sindaco di Milano per il centrodestra, Baresi o Veronesi…Morgan dice no a Sgarbi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 Ottobre 2020 11:41 | Ultimo aggiornamento: 22 Ottobre 2020 12:47
Sindaco di Milano per il centrodestra, Morgan dice no. Baresi e Veronesi...

Sindaco di Milano per il centrodestra, Morgan dice no. Baresi e Veronesi… (Foto Ansa)

Totonomi per il candidato del centrodestra a sindaco di Milano: alla lista si aggiungono Franco Baresi e Paolo Veronesi. Morgan dice no.

Chi sarà il candidato sindaco di Milano per il centrodestra? I nomi sono tanti e circolano ormai da giorni, gli ultimi due ad aggiungersi alla lista sono quello dell’ex calciatore e bandiera del Milan Franco Baresi e quello di Paolo Veronesi,  il presidente della fondazione creata dal padre Umberto.

Nella lunga lista di nomi c’è anche l’imprenditore farmaceutico Sergio Dompé. Lo riporta il Corriere della Sera, aggiungendo anche il supermanager Flavio Cattaneo e il rettore del Politecnico Ferruccio Resta. Tra i citati anche il già sindaco Gabriele Albertini. Cattaneo però ha già detto no: “Non c’è nulla di vero. Non c’è stato nessun contatto e non c’è nessuna disponibilità, sono già impegnato in altro”, ha detto all’Adnkronos.

Il centrodestra mercoledì si è riunito negli uffici di Matteo Salvini. C’erano non soltanto il leader leghista, Giorgia Meloni e Giorgio Tajani con Licia Ronzulli ma anche Silvio Berlusconi, sia pure in collegamento via Zoom. Al momento tanti nomi ma nessuna ufficialità su chi sarà lo sfidante dell’attuale sindaco Beppe Sala.

Il rifiuto di Morgan

“Ringrazio Sgarbi, ma niente di concreto. Non ho alcun appoggio che possa sostenere una candidatura”. Morgan spegne così le voci di una sua corsa come candidato sindaco di Milano, dopo la proposta che era arrivata da Vittorio Sgarbi. Il cantante sembrava aver accettato la sfida del critico d’arte, ma ora frena: “È semplicemente un’occasione per esprimere delle opinioni sulla città”.

Dopo l’annuncio per la sua corsa come candidato sindaco a Roma con la lista “Rinascimento con Sgarbi”, il critico d’arte infatti aveva rivelato di avere grandi piani anche per le città di Milano e Napoli. A tal proposito, parlando a “Un giorno da pecora” su Rai Radio1, aveva detto di aver chiesto a Morgan di scegliere una delle due metropoli per candidarsi a suo sindaco. “Gliel’ho detto ieri”, ha spiegato Sgarbi, aggiungendo di essere “intenzionato a candidare a Milano Morgan. Gli ho chiesto se preferiva Milano o Napoli e lui mi ha detto che preferirebbe Milano”. (Fonti Repubblica e Corriere della Sera).