Sondaggio Demopolis a un mese dal voto: M5S e Lega crescono ancora, Pd e Fi calano

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 aprile 2018 10:10 | Ultimo aggiornamento: 4 aprile 2018 10:25
Sondaggio Demopolis a un mese dal voto: M5S e Lega crescono ancora, Pd e Fi calano

Sondaggio Demopolis a un mese dal voto: M5S e Lega crescono ancora, Pd e Fi calano

ROMA – Un mese dopo il voto cresce ancora il M5s: 35%. Se si tornasse alle urne Pd e Fi più deboli, Lega al 20%.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela.

L’indagine dell’Istituto Demopolis per Otto e Mezzo vede infatti il Movimento 5 stelle guadagnare oltre due punti rispetto al 4 marzo. Il Carroccio seconda forza politica, mentre i dem scendono al 17,8% e Berlusconi fa pure peggio (12,5%). Il 46% degli elettori 5 stelle gradisce un governo con la Lega, accettabile anche per il 65% degli elettori di Salvini.

Demopolis ha analizzato anche gli orientamenti degli elettorati di 5 stelle e Lega per capire quale sarebbe la soluzione di governo preferita. Gli elettori del Movimento preferiscono al 46% un’alleanza M5s-Lega. Il 27% di loro preferirebbe invece proprio il ritorno al voto, mentre meno di un quinto guarda al Pd e a LeU. La soluzione che chi ha votato M5s vede come peggiore è comunque quella di un governo con tutto il centrodestra, compreso Silvio Berlusconi, gradita sola al 4% degli elettori. Per il 65% dei leghisti invece l’ipotesi più accettabile è un governo tra i due partiti usciti vincitori il 4 marzo. Non piace invece all’84% di loro un’alleanza dell’intero centrodestra con il Pd.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other