Sondaggio elezioni: Bersani 36%, Monti 23, Berlusconi 21. Pd 34%, Pdl 19, M5s 14

Pubblicato il 30 Dicembre 2012 12:13 | Ultimo aggiornamento: 30 Dicembre 2012 12:17
Sondaggio elezioni: Bersani 36%, Monti, 23, Berlusconi 21. Pd 34, Pdl 19, M5s 14

Foto Lapresse

ROMA – Elezioni: Bersani 36,2%, Monti 23,3%, Berlusconi 21,8%, Beppe Grillo 13,8%. Sono questi i risultati di un sondaggio pubblicato sul Sole 24 Ore domenica 30 dicembre. Almeno, questi sono i risultati relativi ai candidati premier. Anche se, confrontando questi numeri con quelli dei partiti, si scopre che Monti da solo traghetta più voti di tutti.

Per quanto riguarda i partiti invece, Pd 34,6%, Pdl 19,7%, Movimento 5 Stelle 14,3%, Udc 6,4%, Lega Nord 5,6%, Sel 5,2%, Lista Montezemolo 3%, La Destra 2%, Fli 1,8%, Idv 1,8%, Fds 1,7%.

Leggi anche: Sondaggio. Elezioni 24-25-febbraio: tu per chi voteresti?

Alla luce di questi numeri si possono trarre alcune considerazioni, prettamente di natura matematica.

Bersani prende meno voti  rispetto ai partiti che lo sostengono (circa il 3%) in meno. Berlusconi prende meno voti rispetto alla coalizione che lo sosterrebbe (anche se a oggi la Lega non può essere considerata sua alleata). L’unico che prende più voti rispetto alla sua coalizione è Monti: sommando Udc, Fli e Lista Montezemolo si arriva a stento all’11%, mentre l’ex premier si attesta al 23%.