Sondaggio Emg/Agorà: Lega ancora primo partito col 32,6%. Pd in calo, cresce Italia Viva

di redazione Blitz
Pubblicato il 3 Ottobre 2019 10:16 | Ultimo aggiornamento: 3 Ottobre 2019 10:16
Sondaggio Emg/Agorà: Lega ancora primo partito col 32,6%. Pd in calo, cresce Italia Viva

Il sondaggio Emg Acqua per la trasmissione Agorà, su RaiTre

ROMA – E’ ancora la Lega il primo partito con il 32,6%. Seguono quasi a pari merito il Pd col 19,7 e il Movimento 5 Stelle col 19%. Lo rileva un sondaggio Emg Acqua realizzato per la trasmissione Agorà, in onda su Rai Tre.

Se si tornasse al voto oggi, Italia Viva di Matteo Renzi raccoglierebbe il 4,5% di consensi (dal 4,3% della scorsa settimana), mentre Fratelli D’Italia il 7,6%, seguita da Forza Italia con il 7,4%.

In calo tutti i partiti minori: +Europa scende allo 2,2%, dal 2,6% della scorsa settimana; La Sinistra si ferma a 1,8% (-0,3%); calano di 0,1% Europa Verde (1,5%) e Siamo Europei (1%).

In leggera risalita, il partito di Matteo Salvini guadagna un +0,4%, rispetto alla scorsa settimana. Mentre il Pd, orfano di Matteo Renzi, perde lo 0,6%. Pochi decimali in più per i 5Stelle, che con un +0,3% non riescono comunque a scavallare gli alleati di governo.

Autore: Emg Acqua
Committente/Acquirente: Rai per Agorà
Criteri seguiti per la formazione del campione: Campione rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne per sesso, età, regione, classe d’ampiezza demografica dei comuni
Metodo di raccolta delle informazioni: Rilevazione telematica su panel
Numero delle persone interpellate, universo di riferimento, intervallo fiduciario: Universo: popolazione italiana maggiorenne; campione: 1.754 casi; intervallo fiduciario delle stime: ±2,3%; totale contatti: 2.000 (tasso di risposta: 88%); rifiuti/sostituzioni: 246 (tasso di rifiuti: 12%).
Periodo in cui è stato realizzato il sondaggio: 02 ottobre 2019.

Fonte: Agorà