Sondaggio intenzioni di voto: M5S primo con 31,5%, poi il Pd a 29,8

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 dicembre 2016 10:57 | Ultimo aggiornamento: 11 dicembre 2016 10:57
Sondaggio intenzioni di voto: M5S primo con 31,5%, poi il Pd a 29,8

Sondaggio intenzioni di voto: M5S primo con 31,5%, poi il Pd a 29,8

ROMA – Nelle intenzioni di voto il M5s è al primo posto con il 31.5%, segue il Pd con il 29.8, terzo posto per il centrodestra (se unito) con il 28.6: è quanto emerge dal sondaggio Ipsos Pa per il Corriere della Sera, pubblicato domenica dal quotidiano. Nelle intenzioni di voto gli astensionisti si confermano “primo partito” con il 35.9% degli elettori.

Nando Pagnoncelli, che ha condotto il sondaggio, sottolinea come il referendum non abbia sostanzialmente sostato gli equilibri e che “lo scenario politico non vede emergere una maggioranza univoca ma tre minoranze”.

Metodologia seguita per il sondaggio: Campione casuale nazionale rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne secondo genere, età, livello di scolarità, area geografica di residenza, dimensione del comune di residenza. Sono state realizzare 998 interviste (su 9321 contatti) mediante sistema Cati il 7 e 8 dicembre 2016).