Sondaggio Ixé-Cartabianca: Lega in calo dopo le regionali, cresce Fratelli d’Italia

di redazione Blitz
Pubblicato il 29 Gennaio 2020 11:49 | Ultimo aggiornamento: 29 Gennaio 2020 11:49
Sondaggio Ixé-Cartabianca: Lega in calo dopo le regionali, cresce Fratelli d'Italia

L’infografica del sondaggio Ixé per Cartabianca

ROMA – Dopo le regionali, la Lega resta primo partito ma conferma la sua flessione scendendo dal 28,7 al 28,2, cedendo voti a Fratelli d’Italia che sale al 12 percento dall’11,3. Lo rivela l’ultimo sondaggio Ixé condotto per la trasmissione Cartabianca, in onda su Raitre.

Stando alle intenzioni di voto raccolte, il Pd conferma la sua rimonta, ora al 20% dal 19,9, mentre scende M5S dal 16,1 al 15,9%. Cala anche Italia viva di Matteo Renzi al 3,6% dal 3,9. Forza Italia scende al 6,9 dal 7,3%. Al 3,2% Più Europa dal 3,4, scende ancora la Sinistra al 2,9 dal 3,1.

Per quanto concerne la fiducia nei leader, Giuseppe Conte resta primo con il 40%. Seconda Giorgia Meloni con il 35%, che supera Matteo Salvini di 3 punti. Renzi è ultimo con il 13%, preceduto da Silvio Berlusconi che cresce e si piazza al 20%.

Nota Metodologica:

Soggetto realizzatore: Istituto Ixè srl
Soggetto acquirente: Rai – Cartabianca
Metodologia: indagine quantitativa campionaria
Metodo di raccolta dati: telefono fisso (cati), mobile (cami)e via web (cawi)
Universo: popolazione italiana maggiorenne
Campione intervistato: rappresentativo (quote campionarie e ponderazione) in base a: genere, età, zona di residenza, ampiezza comune, votato 2018/2019
Dimensione campionaria: 1.000 casi (margine d’errore massimo ±3,10%)
Periodo di rilevazione: dal 27 al 28 gennaio 2020. 

Fonte: Cartabianca

Sondaggio Ixé-Cartabianca: Lega in calo dopo le regionali, cresce Fratelli d'Italia

L’infografica del sondaggio Ixé per Cartabianca