Sondaggio Emg La7, cresce il Pd. Male Monti, Lega e Grillo

Pubblicato il 26 Marzo 2012 20:45 | Ultimo aggiornamento: 26 Marzo 2012 20:45

Mario Monti e Elsa Fornero (LaPresse)

ROMA – L’articolo 18 depotenziato fa perdere qualche punto di consenso a Mario Monti. Il premier, però, rimane comunque quello con massimo gradimento degli ultimi 15 anni. Rispetto ad una settimana fa, infatti, Monti si attesta al 56% del gradimento degli italiani, cinque punti in meno rispetto a lunedì scorso. Numeri comunque molto più positivi da quelli indicati lunedì mattina da Renato Mannheimer che, sul Corriere della Sera, dava la fiducia a Monti attorno al 44%.

Sono i risultati del sondaggio settimanale realizzato da Emg per il Tg La7 di Enrico Mentana. Nella settimana, però, è tutto l’elettorato a spostarsi lievemente a sinistra. Con Monti, infatti, cala nel complesso l’ala moderata mentre cresce il Pd. Lieve calo della Lega Nord, mentre prosegue il periodo negativo del Movimento a Cinque Stelle di Beppe Grillo.

Il Partito Democratico, insomma, passa alla cassa e sulla linea del “testo da cambiare” passa dal 26 al 26,6%. Crescita, più lieve, anche per il Pdl che  passa dal 23.6 al 23.8%.

A cedere è invece la Lega Nord, che paga con mezzo punto (dall’8.4 al 7.9%) nonostante il no alla modifica all’articolo 18. Una linea, questa, che evidentemente convince più gli elettori di sinistra che quelli di centrodestra.

Nulla si muove, invece, nell’area del Terzo Polo: per un Udc che guadagna lo 0.2% (da 7 a 7.2) c’è fli che passa dal 3.2% al 3 (-0.2%).  A sinistra, invece, piccola crescita sia per Idv che passa dal 7.7 al 7.8%, sia per Sel che va dall’8.7 all’8.8%. Ancora deludente il Movimento a Cinque Stelle che torna sotto il 4%, a quota 3.9. Lunedì scorso i grillini erano al 4.4%.

Rispetto alle coalizioni, invece, l’attuale blocco di governo si attesta attorno al 54,8% in calo di mezzo punto rispetto alla scorsa settimana. Sale, invece, il blocco della sinistra non governativa che si attesta, nello scenario teorico, al 29.8%.

 

 

.