Sondaggio Swg-La7: Lega resta primo partito ma perde 0,5%, M5s meno uno. Guadagnano Fdi e Leu

di redazione Blitz
Pubblicato il 16 ottobre 2018 11:04 | Ultimo aggiornamento: 16 ottobre 2018 11:04
Sondaggio Swg-La7: Lega resta primo partito ma perde 0,5%, M5s meno uno. Guadagnano Fdi e Leu

Sondaggio Swg-La7: Lega resta primo partito ma perde 0,5%, M5s meno uno. Guadagnano Fdi e Leu

ROMA – La Lega si conferma primo partito, col 30,5% di consensi, ma perde mezzo punto percentuale. M5s segue col 28%, ma cede un altro punto. Calano anche il Pd (dal 17,2 al 17,1, -0,1%) e Forza Italia (dall’8,3 all’8,0, -0,3%). Lo rivela l’ultimo sondaggio settimanale condotto da Swg per il TgLa7, secondo il quale rallentano tutte le prime quattro forze politiche, a vantaggio dei partiti minori. 

A conquistare consensi sono infatti Fratelli d’Italia che passa dal 3,5 al 4,1 (+0,6%), ma anche Liberi e Uguali, in crescita sempre dello 0,6% (dal 2,3 al 2,9) e Potere al Popolo, che sale dal 2,1 al 2,5 (+0,4%). In controtendenza +Europa di Emma Bonino (-0,1%, dal 2,7 al 2,6).

Il sondaggio del Tg di Enrico Mentana si sofferma anche su quota 100: il 64% del campione ritiene la riforma “giusta, perché corretta verso i lavoratori e potrebbe creare posti di lavoro per i giovani”, il 26% “sbagliata, perché fa aumentare il debito pubblico che i giovani dovranno ripagare”. Ma allo stesso tempo il 54% degli intervistati si dice “preoccupato dall’andamento delle borse e dello spread”, il 33% “poco o per niente”.