Sondaggio Swg: Lega e M5s testa a testa, insieme fanno il 60%

di redazione Blitz
Pubblicato il 17 luglio 2018 10:45 | Ultimo aggiornamento: 17 luglio 2018 10:45
Sondaggio Swg: Lega e M5s testa a testa, insieme fanno il 60%

Sondaggio Swg: Lega e M5s testa a testa, insieme fanno il 60%

ROMA – A quattro mesi dalle elezioni del 4 marzo e a un mese e mezzo dalla nascita del governo giallo-verde, Lega e M5s continuano a volare nei sondaggi. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] I due partiti di governo sono a pari merito e insieme totalizzano quasi il 60% delle opzioni di voto. In pratica 6 italiani su 10 voterebbero per l’uno o per l’altro partito. Lo rivela l’ultimo sondaggio Swg realizzato per il Tg La7 di Enrico Mentana.

La Lega si conferma il primo partito con il 30,1% delle preferenze, seppure in leggera flessione dell’1,04%. Quasi alla pari viaggia il Movimento 5 Stelle con il 29,7%, guadagnando lo 0,7%.

Staccatissime ci sono le opposizioni. Crescono di pochissimo il Pd, al 18% (+0,2%), Forza Italia all’8,4% (+0,7) e Liberi e Uguali. Flessione per Fratelli d’Italia ora al 3,9% (-0,4)

Alla luce delle elezioni del 4 marzo, è evidente che la Lega ha quasi raddoppiato i suoi consensi sul territorio, sottraendoli in particolare a Forza Italia: la forbice tra i due partiti ex alleati che dopo le urne era di circa 3 punti percentuali si è allargata fino ad oltre i 21 punti.

L’ipotesi di una alleanza permanente tra Matteo Salvini e Luigi Di Maio, secondo gli analisti, non è più così lontana.