Sondaggio Technè: M5s supera Pdl, centrodestra sorpassa centrosinistra

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Ottobre 2013 17:50 | Ultimo aggiornamento: 25 Ottobre 2013 17:50
Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi

ROMA – Pd in calo, flessione del Pdl che ormai è stato raggiunto (solo un decimale li divide) da un M5S in crescita. Calo anche della Lega Nord, di Sel e di Scelta Civica, in salita invece Fratelli d’Italia e Udc. Quanto alle coalizioni, si invertono le prime due posizioni, con il centrodestra in testa di quasi un punto sul centrosinistra. Entrambi i poli sono comunque in calo, ma il M5S è ancora distanziato di circa 8 punti dalla prima posizione.

Centro (Sc e Udc) in lieve calo e sinistra (Prc, Idv e altri) in leggera salita. E’ il quadro che emerge da un sondaggio di Tecnè per Sky Tg24. Questo il quadro delle intenzioni di voto per i partiti (tra parentesi il risultato del 17 ottobre):

Pd 27,2% (28,8).

Pdl-Fi 24,2% (24,6).

M5S 24,1% (22,0).

Lega Nord 3,9% ( 4,5).

Sel 3,7% ( 3,8).

Fdi 3,2% ( 2,8).

Sc 3,2% ( 2,3).

Udc 3,1% ( 2,3).

Altri 7,4% ( 6,8).

Incerti-Non voto 49,3% (48,9).

Questo il quadro delle intenzioni di voto per le coalizioni (tra parentesi il risultato del 17 ottobre):

Centrodestra 32,4% (33,0).

Centrosinistra 31,5% (33,2).

M5S 24,1% (22,0).

Centro 6,3% ( 6,7).

Sinistra 3,9% ( 3,5).

Altri 1,8% ( 1,6).

La rilevazione è stata effettuata da Tecnè per Sky Tg24 il 24 ottobre 2013 attraverso sondaggio telefonico con sistema Cati su 1.000 soggetti maggiorenni, con campione probabilistico ponderato all’universo sociodemografico e politico. Margine d’errore massimo: +/- 3,1%. .