Sondaggio Tecnè-Sky Tg24: solo 4 punti fra centrosinistra e centrodestra. Grillo su

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 Febbraio 2013 17:53 | Ultimo aggiornamento: 4 Febbraio 2013 17:53

ROMA – A differenza di quanto rilevato da Emg per il Tg di La7, il sondaggio Tecnè per Sky Tg24 (rilevazioni fatte sabato 2 febbraio, prima dell’annuncio di Berlusconi sull’Imu) dà il centrodestra ancora in rimonta sul centrosinistra. Il distacco fra le due coalizioni si sarebbe ridotto a 4 punti.

Rispetto all’ultimo sondaggio Tecnè, datato 31 gennaio e quindi di soli due giorni prima, il centrosinistra totalizza il 32,9%, perdendo 1,4 punti. Centrodestra al 28,9%, in crescita dello 0,3. Sale di mezzo punto il Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo, che prende il 16,5% e distacca di oltre 3 punti la lista Monti, che ha perso lo 0,1 e si ferma al 13,2% dei consensi. In crescita Rivoluzione Civile di Ingroia, che guadagnando lo 0,5 arriva al 5,1%.

Sono numeri molto diversi da quelli del sondaggio, fatto negli stessi giorni, da Emg. In particolare molto fluttuanti appaiono le percentuali di Grillo, di Monti, di Ingroia e di Vendola, mentre appare più o meno omogeneo il dato del Pd (intorno al 30%) e del Pdl (intorno al 20%). Questo ci dice che i sondaggi saranno solo un “divertissement” da qui al 9 febbraio, ultimo giorno in cui potranno essere pubblicati. Il risultato del 24 e 25 febbraio difficilmente rispecchierà i numeri che oggi alimentano il dibattito politico.

Dibattito al quale contribuiranno i risultati del sondaggio Tecnè:

Pd 29,5% -1,0
Pdl 20,4% +0,6
M5S 16,5% +0,5
Lista Monti 9,0% 0,0
Lega Nord 5,4% -0,1
Rivoluzione Civile 5,1% +0,5
Udc 3,5% 0,0
Sel 3,0% -0,3
Altri 7,6% -0,2
Incerti 35,0% -0,4