Soru "regala" a De Benedetti 4 centrali

Pubblicato il 31 Dicembre 2008 - 12:00 OLTRE 6 MESI FA

da: Il Giornale

Vuoi non dare un posto al sole all’Ingegnere in Sardegna? Cosa non si fa per gli amici… Non è un mistero che tra la famiglia De Benedetti e il dimissionario presidente della Regione Renato Soru esista una liaison ben consolidata. I due in fondo si somigliano, non solo perché entrambi sono ricchissimi e perché entrambi hanno il pallino dei giornali (uno Repubblica, l’altro l’Unità). I due si stimano e si aiutano. L’Ingegnere entra in Tiscali e diventa socio in affari del governatore? Benissimo. Quest’ultimo darà il via libera, in men che non si dica, a un progetto della Sorgenia, società del gruppo Cir: nulla osta alla costruzione di un mega impianto di energia rinnovabile, nella zona di Macchiareddu, a due passi da Cagliari. E per quello stabilimento si può spostare persino un torrente, in fondo che male c’è? Ma i rapporti tra il governatore e le società che fanno capo al gruppo De Benedetti non nascono certo il 15 dicembre scorso, data della firma dell’accordo di programma per lo stabilimento Sorgenia di Macchiareddu.Tra il maggio e l’ottobre 2006, infatti, una società presenta alla Regione alcuni progetti per la realizzazione di quattro impianti fotovoltaici da 1 megawatt cadauno. In sostanza, un tappeto di pannelli solari da piazzare nella terra dell’Obama di Sanluri. La Regione mica sta con…

Leggi l’articolo originale