Spending Review, Grilli: “Dai risparmi solo il rinvio sull’Iva”

Pubblicato il 7 Maggio 2012 14:47 | Ultimo aggiornamento: 7 Maggio 2012 15:33

ROMA – I risparmi derivanti dalla procedura di spending review potranno essere utilizzati solo per ”rimandare” l’aumento dell’Iva dal 21 al 23% previsto per settembre. Lo ha indicato il viceministro all’Economia, Vittorio Grilli, parlando a Stoccolma, secondo quanto riferisce l’agenzia Bloomberg.

Il vice ministro all’Economia, Vittorio Grilli, parlando a Stoccolma della questione dell’aumento dell’Iva e del legame con i possibili risparmi che potranno arrivare dalla spending review, ha confermato – fanno notare fonti del ministero dell’Economia – quanto gia’ indicato sulla stessa questione nei giorni scorsi dal premier Mario Monti.