“Via 1 dipendete statale su 10, 1 manager ogni 20”: tagli della spending review

Pubblicato il 4 Luglio 2012 10:42 | Ultimo aggiornamento: 4 Luglio 2012 11:29

ROMA – Via 1 dipendente statale su 10. E via 1 manager ogni 20. Questi i tagli presentati dal governo di Mario Monti nella bozza del decreto legge di spending review. Una revisione della spesa pubblica che punta al risparmio degli oltre 4 miliardi di euro necessari ad evitare l’aumento dell’Iva il prossimo ottobre.

Il decreto legge è composto da 9 articoli suddivisi in cinque titoli per un risparmio totale di 10 miliardi di euro. Non solo tagli agli statali, ma una revisione dell’intera spesa pubblica, con tutti i ministeri e la pubblica amministrazione chiamati a stringere la cinghia.