Politica Italia

Giorgio Squinzi: “Spero nella potenza del motore Renzi”

Giorgio Squinzi

Giorgio Squinzi (LaPresse)

RHO-PERO (MILANO)  – “Mi sembra che Renzi potenza nel motore ce l’ha, auguriamoci che sia capace di scaricarla per terra’”. Lo ha detto il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, nel corso di una conferenza per l’avvio del Micam, la fiera delle calzature. A Squinzi è stato chiesto cosa invidia a Renzi.

”L’età la invidio sicuramente – ha risposto -, ma anche l’energia che emerge, in particolare come voglia di fare”. Il presidente di Confindustria ha poi detto di augurarsi che il governo sappia accompagnare le imprese nella ripresa: ”me lo auguro – ha detto -. E’ la sfida fondamentale del governo. Se pone le imprese al centro garantirà un futuro al paese e ai nostri figli”.

Squinzi è stato poi interpellato sulle priorità indicate da Renzi chiedendogli se ne condivida le priorità: ”sicuramente sì – ha risposto -. Ho già incontrato Renzi e ho avuto occasione di sottolineare quali sono le priorità del paese. Ricordo che il punto principale che avevo indicato all’avvio del mio quadriennio alla guida di Confindustria era la semplificazione normativo burocratica del paese”. Squinzi ha poi ricordato l’aggravarsi della crisi e la caduta del Pil nel 2012 e nel 2013 con il calo dell’occupazione.

To Top