Stipendi parlamentari. A 5 Stelle quello del deputato grillino: 10 mila euro

Pubblicato il 15 Marzo 2013 11:01 | Ultimo aggiornamento: 15 Marzo 2013 11:03
movimento 5 stelle stipendio deputati

Lo stipendio a 5 Stelle del deputato grillino: 10 mila euro, con mezza indennità

ROMA – Lo stipendio a 5 Stelle del deputato grillino: 10 mila euro, con mezza indennità.

Anche con il dimezzamento dell’indennità, arriverà a prendere 9.972 euro. Insomma, praticamente 10 mila euro al mese, uno stipendio a 5 Stelle. Il dimezzamento dell’indennità ordinato da Beppe Grillo, infatti, vale 2500 euro di rinuncia, essendo, grosso modo, l’indennità lorda di 10435 euro alla Camera (10385 euro al Senato).

Dalla diaria ai rimborsi spese, invece, l’ordine di scuderia è accettare. A proposito della diaria, va riconosciuto, che agli assenteisti verranno decurtati 206,58 euro per ogni seduta mancata, e fino a 500 euro in caso di assenza da commissioni o giunte parlamentari. Con l’aiuto del quotidiano La Stampa che l’ha stilata, proponiamo una tabella dello stipendio mensile del parlamentare grillino.

2.500 euro di indennità. Con il taglio del 50% questa è la quota netta.

3.503 euro di diaria. Può subire decurtazioni da 200 fino a 500 euro per ogni assenza.

3.690 euro per le spese. Il 50% è rimborsato forfettariamente il 50% deve essere documentato.

1.331 euro per i trasporti. L’importo massimo per i trasferimenti (in taxi) dei deputati in aeroporto

258 euro per il telefono. Quota mensile per il rimborso spese annuale previsto per i deputati perle spese telefoniche

-1.310 di trattenute. 526,66 al mese per l’assistenza medica e 784 per l’assegno di fine mandato

 Totale mensile: 9.972 euro