Sutri (Viterbo), Vittorio Sgarbi eletto sindaco: “Farò sindaco gratis”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 giugno 2018 8:02 | Ultimo aggiornamento: 11 giugno 2018 11:06
Sutri (Viterbo), trionfa Vittorio Sgarbi: "Sarà un Rinascimento" (foto Ansa)

Sutri (Viterbo), trionfa Vittorio Sgarbi: “Sarà un Rinascimento” (foto Ansa)

SUTRI – Vittorio Sgarbi è il nuovo sindaco di Sutri, comune del viterbese. Sgarbi [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] ha trionfato alle elezioni con il 58,79% dei voti con la sua lista “Rinascimento”. “Lo farò gratis” aveva detto in campagna elettorale.

In campagna elettorale aveva preso l’impegno del rilancio del borgo, nel nome della bellezza. “Sutri è disordinata, è sporca, il centro storico è pieno di fili della luce penzolanti, che c’è ovunque la plastica, dappertutto, nei ristoranti, tra le vie. Sedie, vasi di plastica. Occorre un minimo di decoro. Una città bella deve avere il legno, il cotto, deve poter vivere nell’idea della Bellezza”.

Sgarbi vuole far nascere una sede espositiva per grandi mostre internazionali: il museo della Tuscia. “Sarà un polo attrattivo mondiale – ha spiegato – capace di racchiudere nelle magnifiche stanze della sede vescovile, che rinascerà come Palazzo Doebbing. La mia intenzione è restituire a Sutri il posto che merita nella storia. Sarà un Rinascimento politico, economico e morale. Nessuno, se vorrà, sarà lasciato indietro”.

Per il deputato di Forza Italia non è la prima esperienza, visto che è già stato sindaco di San Severino Marche e Salemi (Trapani), e assessore di Milano e della Regione Sicilia.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other