Nasce la task force anti-criminalità volulta da Enrico Letta

Pubblicato il 18 Giugno 2013 17:42 | Ultimo aggiornamento: 18 Giugno 2013 17:42
Enrico Letta (foto Ansa)

Enrico Letta (foto Ansa)

ROMA- Il presidente del Consiglio Enrico Letta  ha istituito la task force per l’elaborazione di proposte in tema di lotta, anche patrimoniale, alla criminalità.

L’organismo è  presieduto dal segretario generale della Presidenza del Consiglio, Roberto Garofoli. Fanno parte dell’organismo: ”Magda Bianco, dirigente della Banca d’Italia; Raffaele Cantone, magistrato di Cassazione; Nicola Gratteri, procuratore aggiunto Reggio Calabria; Elisabetta Rosi, magistrato di Cassazione; Giorgio Spangher, ordinario di procedura penale”.