Tav, Saitta: “Perfetta sintonia governo e istituzioni locali”

Pubblicato il 2 Marzo 2012 21:52 | Ultimo aggiornamento: 2 Marzo 2012 22:58

TORINO, 2 MAR – ''C'e' una perfetta sintonia e coincidenza di opinioni e di vedute'' del Governo ''con le cose che diciamo come istituzioni locali, Regione, Provincia e Comune'' sulla Tav in Val di Susa: lo dice il Presidente della Provincia di Torino, Antonio Saitta, che e' vicepresidente nazionale dell'Upi. ''Sono contento – aggiunge Saitta – di questa presa di posizione molto chiara, netta e determinata nei confronti della violenza, che e' la cosa che mi preoccupava di piu'''.

''Il Governo – sottolinea Saitta – ha una conoscenza precisa del lavoro che ha fatto l'Osservatorio in questi anni. Il progetto di cui si parla – aggiunge – non e' piu' il progetto prima di Venaus, ma e' un progetto completamente diverso, frutto di un grande lavoro fatto localmente, anche da tante amministrazioni comunali: e' quasi tutto sotterraneo, attento all'ambiente, con una stazione internazionale a Susa per dare – conclude Saitta – sviluppo su quel teritorio''.