Taverna degli amici, recensioni TripAdvisor dopo caso Marino

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Ottobre 2015 19:46 | Ultimo aggiornamento: 9 Ottobre 2015 19:46

ROMA – Nello stesso giorno in cui il ristoratore della “Taverna degli amici” smentiva le parole di Ignazio Marino sulla cena apparsa nelle spese del Comune, decine di segnalazioni negative sono apparse proprio sotto al profilo del ristorante su TripAdvisor. Il 7 ottobre il ristoratore aveva detto che Marino era giunto al ristorante in compagnia della moglie e non di un rappresentante della World Health Organization, come da lui dichiarato.

Maurizio, titolare del ristorante, ha raccontato ai giornalisti di Repubblica che quella cena del 27 luglio 2013 pagata coi soldi del Comune di Roma non sembrava affatto istituzionale:

“Il 27 luglio 2013? Con la moglie. Era con la moglie, come no… Marino è venuto qui una sola volta. Mi ricordo pure quello che ha preso. Il vino mi ricordo. Una bottiglia da 55 euro. Era uno Jermann vintage tunina […] non è una bottiglia da tutti. Non si bevono tutti un vino da più di 50 euro. Infatti l’ho detto prima della ricevuta. Quando mi hanno detto che qualcuno lo aveva ordinato, ho chiesto subito “per chi è ‘sto vino?”. Poi ho pensato “hai capito come si tratta il sindaco?”. Me lo ricordo come se fosse oggi”.

Dopo la versione, il ristoratore si è ritrovato la pagina TripAdvisor de La Taverna degli Amici piena di pessime recensioni, mentre sulla pagina Facebook “Io sto con il sindaco Ignazio Marino” sono stati molti gli insulti al ristoratore e la felicità per la notizia delle pessime recensioni.