Toscana. Daniela Scaramuccia si dimette da assessore alla salute

Pubblicato il 23 Maggio 2012 10:18 | Ultimo aggiornamento: 23 Maggio 2012 10:40

FIRENZE – Troppo stress, troppa pressione, basta politica. Sarebbero queste, o almeno anche queste, le motivazioni che avrebbero spinto l'assessore alla salute della Toscana, Daniela Scaramuccia, ad annunciare le sue dimissioni al presidente Enrico Rossi.

Secondo quanto anticipato il 23 maggio da La Nazione, dopo due anni di impegno per cercare di sanare i problemi della sanita' toscana dovuti sia ai tagli romani sia al 'buco' da 270 milioni di euro della Asl di Massa, Scaramuccia avrebbe gettato la spugna. A lei sarebbe arrivata anche un'offerta per un altro incarico sempre nel settore sanita', ma al di fuori dell'amministrazione pubblica.

L'ormai ex assessore era stata chiamata da Rossi che l'aveva convinta a lasciare l'incarico di manager nella McKinsey&Compagny, la societa' internazionale di consulenza strategica e direzionale. Alle 12 il presidente Rossi e Scaramuccia incontreranno i giornalisti nella sede della Regione Toscana.