Tv. Giulietti, Vita: Authority zitte duopolio Sky-Mediaset. Rai: Nazareno in B

Pubblicato il 27 luglio 2014 8:50 | Ultimo aggiornamento: 27 luglio 2014 8:50
Tv. Giulietti, Vita: Authority zitte duopolio Sky-Mediaset. Rai: Nazareno in B

Giuseppe Giulietti: Rai in serie B, duopolio Sky-Mediaset ma le Authority dormono

ROMA – Le rivelazioni sul patto del Nazareno, fra Berlusconi e Matteo Renzi, che conterrebbe un allegato segreto di garanzia per il futuro di Mediaset, hanno provocato un intervento di due esponenti della sinistra da sempre impegnati nella difesa della libertà di informazione, Giuseppe Giulietti e Vincenzo Vita:

“Il nuovo duopolio italiano si chiama ormai Sky-Mediaset. La Rai, in attesa di un chiarimento (ma davvero la televisione è stato uno dati punti riservati del patto del Nazareno?), va verso la serie B. È di queste ore la notizia della pay-tv europea di Rupert Murdoch. Una concentrazione inedita e inaudita, che si riverbererà inesorabilmente anche sul mercato italiano”.

Vincenzo Vita (Pd) e Giuseppe Giulietti (portavoce di Articolo 21) hanno diffuso una nota congiunta in cui lanciano l’allarme:

“La tv a pagamento è ormai un confronto a due? Ricordiamo ai tanti smemorati che la legge 78 del ’99 introduceva limiti antitrust sull’acquisizione dei diritti tv del calcio e introduceva la regola del decoder unico. Appunto: le Autorità competenti non ritengono di battere un colpo?”.